F.A.Q.

 



CHE COS’E’ UNA STRUTTURA RESIDENZIALE ?
A COSA SERVE UNA STRUTTURA RESIDENZIALE ?
CHI PUO’ SEGNALARE UN MINORE DA ACCOGLIERE ?
QUANDO DEVE ESSERE EFFETTUATA LA SEGNALAZIONE ?
A CHI E’ DIRETTA LA SEGNALAZIONE ?
SI POSSONO FARE SEGNALAZIONI DIRETTAMENTE AL TRIBUNALE PER I MINORENNI ?
SI PUO’ SEGNALARE IL SOPRAGGIUNGERE DI FATTI NUOVI?
CHI DECIDE IN QUALE STRUTTURA VA COLLOCATO IL MINORE ?
A CHI SPETTA LA TUTELA DEL MINORE COLLOCATO PRESSO UNA STRUTTURA ?
A CHI SPETTA LA TUTELA DEL MINORE COLLOCATO PRESSO UNA STRUTTURA ?
QUALI RESPONSABILITA’ HA IL COORDINATORE DELLA STRUTTURA NEI CONFRONTI DEI MINORI OSPITI ?
QUALI SONO LE FIGURE PROFESSIONALI MINIME PER AVVIARE UNA STRUTTURA RESIDENZIALE PER MINORI?
A QUALE NORMATIVA SI FA RIFERIMENTO PER LA RICHIESTA DI AUTORIZZAZIONE AL FUNZIONAMENTO E QUALI SONO I REQUISITI STRUTTURALI E FUNZIONALI DA RISPETTARE PER INTRAPRENDERE TALE ATTIVITA’ ?
QUALI SONO I PASSI DA COMPIERE PER APRIRE UNA STRUTTURA RESIDENZIALE ?
QUALE ENTE E’ DEPUTATO AL MONITORAGGIO ED AL CONTROLLO DELLA PERMANENZA DEI REQUISITI STRUTTURALI E FUNZIONALI ?
QUALI SONO I TEMPI DI AVVIAMENTO PER UNA NUOVA STRUTTURA RESIDENZIALE ?
QUALI SONO I COSTI PER AVVIARE UNA NUOVA STRUTTURA ?
QUALE ENTE E’ TENUTO ALLE ISPEZIONI PERIODICHE SULLA CONDIZIONE DEI MINORI OSPITI DELLA STRUTTURA ?
QUALE ENTE E’ TENUTO A PAGARE LA RETTA PER LA PERMANENZA DI UN MINORE PRESSO UNA STRUTTURA ?
.